Associazione ENZIMI

Rubriche

Non ricordo il mese, stagione di quel giorno, ma ricordo perfettamente che ho rivolto lo sguardo al cielo, c’erano nuvoloni grandi, di quelli che sembrano panna montata, di un colore grigio, con il sole che cerca di uscire attraverso le nuvole… e si crea quella......

Anche se, siamo ad Aprile, un sole appena accennato intiepidisce le giornate, è un cielo ancora invernale. La stagione calda fatica ad arrivare per donare il sole e il caldo primaverile… ed io non vedo l’ora. Mi piacerebbe condividere con voi una cosa che mi......

E sì miei cari, è un po’ che non metto le miei emozioni su un foglio, sono passati dei giorni, ed ora, dopo aver riempito fino all’orlo il mio cuore e la mia testa di emozioni, pensieri, sentimenti, voglio condividere con voi….anzi voglio dire grazie......

Vi capita mai di scrivere un pensiero su carta, in una di quelle giornate in cui necessiti di scrivere.? Non sai la mente dove ti porta in quel momento, ma poi quel pensiero resta lì …. Improvvisamente…. a distanza di giorni, ti capita nuovamente quello......

Vorrei esporre un mio concetto, sicuramente nessuno di voi se lo è mai chiesto, o forse sí… non sollevando il “dilemma”. Vi siete mai chiesti che sceglie le parole per noi, se tutte le parole che vengono pronunciate appartengono veramente a ciò che viene detto,......

Ormai dovreste saperlo, sono una persona ottimista… e vorrei proporvi un test: avere davanti 20 visi sorridenti e riuscire a capire i sorrisi veri dai falsi o forzati. Riconoscere un sorriso vero è una percezione fantastica. La mia percezione è molto alta, riesco a capire......

Vorrei raccontarti una storia, e quello che sto per scrivere non esce da una bella penna di un autore di storie romantiche, ma dalla realtà, che in fatto di storie sa come superare di gran lunga. Lui è Marco, quando io arrivo in piscina per......

Alzare gli occhi al cielo per regalare ai nostri occhi la bellezza, il cielo azzurro, il sole, il volo degli uccelli. Come se… è lì che si nasconde la vera bellezza. Ci siamo mai fermati ad osservare cosa c’è sotto i nostri piedi, o meglio,......

Un giorno decisi di portare mio figlio con me, in una delle mie tante visite, anche se era piccolino, avrà avuto quattro anni, desideravo vedesse con i suoi occhi dove andavo quando gli dicevo:  “ti lascio con i nonni, mamma va a fare una visita”.......

Appoggiare i piedi a terra è un’azione così scontata, non ci si accorge di ciò che rimanda. A piedi scalzi, silente, godersi una delle sensazioni più belle:il fresco e solleticante prato di erba, il tepore di un parquet, il marmo così duro e freddo, il......