INNO ALLA VITA

INNO ALLA VITA

Vorrei raccontarti una storia, e quello che sto per scrivere non esce da una bella penna di un autore di storie romantiche, ma dalla realtà, che in fatto di storie sa come superare di gran lunga. Lui è Marco, quando io arrivo in piscina per la mia ora di nuoto è già lì immerso in acqua a nuotare. L’ ho conosciuto per caso, stesso giorno e stesso orario in piscina. Un giorno in acqua mi ha praticamente travolto facendomi fare una bevuta di acqua, finendo poi in una gran risata. Da quel momento è nata una bella amicizia, tutte le volte al termine della nostra ora di nuoto ci fermavamo a bordo piscina a parlare. Mi ha raccontato di lui, della sua vita, dei suoi anni in Francia, delle sue innumerevoli operazioni alla schiena per asportare quel maledetto tumore, di come non ha mai provato la sensazione di poter fare un passo con le proprie gambe; mi ha raccontato le sue sensazioni, le sue emozioni. Tutto ciò lo raccontava con estrema naturalezza e serenità. Parlò anche della ragazza che a lui piaceva e a cui non aveva mai mostrato il suo amore per paura. Marco è fonico in una radio importante, svolge il suo lavoro con un entusiasmo disarmante…è giovane, ha 25 anni. Gli ho parlato della mia vita, di come fosse tutto complicato, ma allo stesso tempo vissuto in pieno, riuscire a guardare oltre le prospettive ordinarie e a conquistare la mia parte nel mondo lottando più forte e con maggior determinazione.  Perchè mio caro amico, devi vivere pienamente ogni emozione, la vita è solo una…o almeno è solo questa quella che, alla fine dei nostri giorni, ci ricorderemo. Quindi assapora intensamente ogni attimo. Circondati di amici, quelli veri, quelli che non perderai lungo il percorso, perché saranno sembra lì accanto a te, a sostenerti quando cadrai. E poi innamorati, ama follemente, senza redini. Buttati a capo fitto su quelle che possono sembrare storie impossibili. E anche se tutto ti dirà che hai sbagliato, se nel tuo cuore sentirai che è giusto, continua. E, poi realizza i tuoi sogni. Sii appassionato. Ama sempre quello che fai, anche se non ti porterà alla ricchezza. Non temere di fallire, tutti i più grandi uomini della storia, prima di tagliare il traguardo, sono caduti più volte. L’importante è rialzarsi sempre, senza mai perdere la speranza. Se la tua vita è questa devi viverla al meglio. Se senti un sentimento per una ragazza, devi dirglielo, mal che vada ti dirà no…. Un giorno arrivai prima di lui in acqua, dopo un po’ lo vedo arrivare dalla porta dello spogliatoio…. Con la sua sedia a rotelle rossa fiammante, non era solo. Al suo fianco, questa volta, c’era una bellissima ragazza….  Quando si avvicinarono, avevano entrambi un bel sorriso da innamorati e capii che quel coraggio lo aveva avuto e sono stata felice. La storia d’amore che ho raccontato è il legame di due persone coraggiose, dove niente è impossibile se si vuole stare insieme. Con questa piccola storia spero di aver dato voce alle emozione.

Tomassina Fanicchia

 

No Comments

Post A Comment